Esclusioni professionali

Esclusioni professionali

Le coperture assicurative sono escluse e quindi NON operanti nel caso in cui il sinistro avvenga durante lo svolgimento di una delle seguenti attività professionali:

Addetto al soccorso alpino
Attività a contatto con correnti elettriche superiori a 380 V
Attività in alta montagna (es. Guida alpina)
Attività nel sottosuolo (Es. Speleologo, minatore)
Attività subacquee (es. Sommozzatore)
Collaudatore di autoveicoli o motocicli
Guardia giurata
Lavoro su tetti ed impalcature > 20 m (es. Muratore, antennista, elettricista su piloni o alta tensione, imbianchino)
Militare
Pilota o membro di equipaggio di aerei privati e/o elicotteri
Pilota professionista
Skipper
Vigile del fuoco
Qualsiasi professione che preveda anche solo potenzialmente l’utilizzo di arma da fuoco

Condividi l’articolo: